Home Eventi Corleone e Palermo ricordano Ugo Triolo e Mario Francese

Corleone e Palermo ricordano Ugo Triolo e Mario Francese

3 min read
0
0
260

Corleone e Palermo ricordano Ugo Triolo e Mario Francese

Nell’anniversario delle loro uccisioni si svolgeranno le seguenti manifestazioni:
il 18 gennaio alle 17:30 presso la Sala delle Lapidi a Palermo;
il 22 gennaio alle 11:00 presso l’Aula Magna dell’Istituto don G. Colletto a Corleone;
il 26 gennaio alle 10:00 presso la Chiesa di Sant’Andrea a Corleone.

Chi erano Ugo Triolo e Maro Francese?

Ugo Triolo Vicepretore per 15 anni originario di Prizzi la sera del 26 gennaio 1978 stava rientrando a casa a Corleone nella sua abitazione di via Cammarata. Una passeggiata a piedi, probabilmente i pensieri di una giornata di lavoro o, forse, orientati verso il calore di casa, per la mente, l’atteggiamento sereno di chi ha concluso, almeno per il momento, i propri impegni. Erano all’incirca le 17:40 quando Ugo Triolo arrivò sotto il portone, suonando il citofono. La voce dei suoi assassini e il rumore dei colpi sparati contro di lui furono gli ultimi suoni che poté sentire. Nove colpi di P38, di cui sette lo raggiunsero tra testa e torace, mentre due andarono falliti.
Riina e Provenzano sarebbero stati i mandanti di un gruppo di fuoco di cui, da altri due collaboratori di giustizia, Brusca e Di Carlo, furono indicati come esecutori Leoluca Bagarella, Antonino Marchese e Vallone, spietati killers di Cosa Nostra.
Tra le ragioni poste alla base dell’omicidio gli interessi, economici di Cosa Nostra che aveva la pretesa di gestire e indirizzare gli appalti delle opere che si stavano realizzando nei territori della valle del Belice.

Un anno dopo, la sera del 26 gennaio 1979, fu assassinato a Palermo il giornalista Mario Francese. Nelle sue inchieste era entrato profondamente nell’analisi dell’organizzazione mafiosa, delle sue spaccature, delle famiglie e dei capi, specie del corleonese legato a Luciano Liggio e Totò Riina. Si era occupato anche dell’omicidio di Triolo, riconoscendovi la mano mafiosa.

 

Scarica gratis la nostra app CORLEONE GUIDE
scarica ala nostra app da play store scarica ala nostra app da apple store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Da Corleone a Cinecittà: La5 apre le porte a tre giovani band

L’Accademia di Musica Moderna di Corleone continua a sfornare talenti che trovano poi spaz…