Home Cronaca Corleone, bambini maltrattati in classe. Maestra d’asilo sospesa per un anno

Corleone, bambini maltrattati in classe. Maestra d’asilo sospesa per un anno

3 min read
0
1
116

L’indagine dopo la denuncia di un genitore. Una telecamera in classe ha ripreso gli schiaffi

A fine marzo era finita in carcere con l’accusa pesantissima di avere maltrattato i propri alunni, ma il gip non aveva convalidato l’arresto in flagranza. Poi, una nuova ordinanza del tribunale del riesame l’aveva sospesa. Una battaglia di ricorsi. Adesso, la maestra di una scuola dell’infanzia di Corleone finita al centro di un caso parecchio discusso è stata sospesa per un anno: la Corte di Cassazione ha dato ragione alla procura di Termini Imerese, il provvedimento del Riesame è diventato esecutivo. C’è un video ad accusare questa insegnante di 54 anni denunciata dai genitori di un bambino. Il piccolo aveva parlato di schiaffi alla nuca e di rimproveri pesanti.

I carabinieri della Compagnia di Corleone hanno piazzato una telecamera nascosta in classe, e sono emersi i modi alquanto sbrigativi della maestra. E si riapre il caso. Genitori e insegnanti si dividono sulla maestra. E si preannuncia un’altra battaglia legale, ma questa volta nell’atto d’accusa della procura diretta da Ambrogio Cartosio ci sono anche altre denunce.

Dice il colonnello Antonio Di Stasio, il comandante provinciale dei carabinieri: “Se prevenire è meglio di curare, già il filosofo e matematico greco Pitagora affermava: “Educa i  bambin e non sarà poi necessario punire gli uomini”.
E’ ormai riconosciuto come il denominatore comune della violenza sui minori derivi da un rapporto cosciente o inconscio di strumentalizzazione del bambino, reso possibile dalla superiorità fisica o psichica dell’adulto dal quale la vita del bambino dipende. Per questo non dimentichiamo mai che “Tre cose ci sono rimaste dal Paradiso: le stelle, i fiori e i bambini”, come scriveva Dante Alighieri”.

Fonte Repubblica Palermo

Scarica gratis la nostra app CORLEONE GUIDE
scarica ala nostra app da play store scarica ala nostra app da apple store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Da Corleone a Cinecittà: La5 apre le porte a tre giovani band

L’Accademia di Musica Moderna di Corleone continua a sfornare talenti che trovano poi spaz…